Dalla grammatica intuitiva alla grammatica consapevole; un percorso fatto di attività concrete e divertenti

Imparare la grammatica in modo operativo riflettendo sulla lingua , non solo è possibile, ma è divertente!

Articoli determinative e indeterminativi, regole e definizioni.

Tutto si fa più semplice con l’utilizzo di un materiale concreto con cui sperimentare in prima persona gli abbinamenti e avviarsi ad una autonoma riflessione sulla lingua.

La via maestra è sempre quella dei sensi e del pensiero che segue l’attività delle mani. 

L’attività proposta può essere realizzata insieme ai bambini.

Immagini e tappi con gli articoli

Materiale occorrente:

  • riviste, giornali o per bambini 
  • ritagli di cartoncini colorati
  • forbici , pennarello indelebile e scotch
  • tappi a corona o di plastica di recupero, sassi o altro ancora

Spunti editoriali

Oltre all’immancabile Psicogrammatica di M. Montessori, in commercio si possono trovare libri e giochi per esercitarsi con la grammatica

Le carte della grammatica. Ediz. a colori

Enigmistica a scuola. 1° Livello. Giochi e attività di ortografia e grammatica

Grammatica italiana. Per la Scuola elemtare

Realizzazione

  • Ritagliare dalle riviste  immagini di cose, persone e animali e incollarle su ritagli di cartoncino o di cartone di recupero
  • Rivestire con lo scotch per un effetto plastificato e più duraturo.
  • Scrivere con il pennarello indelebile gli articoli determinativi maschili e femminili, singolari e plurali in triplice o quadrupla copia sui tappi.
  • Realizzare la tavola di controllo con gli abbinamenti articolo-immagine.
Primi abbinamenti
Predisposizione dei cartellini per la suddivisione dei tappi in base alle caratteristiche dell’articolo
“mappa concreta” degli articoli determinativi

Svolgimento dell’attività

  • Creare la mappa concreta degli articoli predisponendo i cartellini sul piano di lavoro suddividendo successivamente i tappi a seconda dell’articolo riportatovi sopra: determinativi e indeterminativi, maschili e femminili, singolari o plurali.
  • Procedere con gli abbinamenti dei nomi/immagine e degli articoli
  • Ripetere l’attività  variando l’abbinamento dei nomi con gli articoli determinativi e indeterminativi. In modo naturale, in virtù di quella grammatica implicita cui Maria Montessori fa spesso riferimento parlando delle attività grammaticali, i bambini scopriranno che gli articoli indeterminativi non possono essere declinati al plurale.
Abbinamenti articolo-immagine

Autocorrezione

A completamento dell’attività si verificano gli abbinamenti sulla tavola di controllo predisposta. L’attività può essere riprodotta in modo libero sul quaderno.

Tavola di controllo