Zaini, astucci e quaderni. Trasformarsi in venditori e acquirenti.

Mettere sul banco la merce in vendita.

Prezzarla e promuoverla con un messaggio promozionale che possa attirare la clientela.

Ma quale clientela?

E come si crea un messaggio promozionale?

Imparare a riflettere sui bisogni e sui desideri di chi acquista per rendere i prodotti appetibili.

E poi vendere e fare il conto.

Pagare e fare il resto.

Un’attività concreta , divertente e stimolante ideale per riprendere dolcemente il ritmo della giornata scolastiche.

Spunti editoriali

Ti voglio bene anche quando sei arrabbiato

La perseveranza mi rende più forte

La gentilezza mi dà forza: Libro illustrato sulla magia della gentilezza, dell’empatia e del rispetto

Il gioiello dentro me